Probabilmente sai già che i motori di ricerca sono strumenti potenti per mettere in contatto potenziali clienti e attività commerciali. Ma sapevi che possono visualizzare la tua attività ai primi posti dei risultati di ricerca, se chi sta effettuando la ricerca si trova nelle vicinanze o sta cercando alternative nella tua area geografica?

Come fare allora per mostrare il tuo sito tra i risultati delle ricerche “locali”? Per prima cosa devi far sapere ai motori di ricerca cosa significa “locale” per la tua attività comincia dai dati di base e fai in modo che il tuo sito includa il nome della tua attività, l’indirizzo o l’area in cui offri i tuoi servizi a domicilio, la località, il numero di telefono e l’orario di apertura.
E poi? Aggiungi contenuti rilevanti, che aiutino a identificare la tua posizione geografica: i contenuti sono un grande vantaggio per entrare in contatto con clienti consolidati e potenziali. Per un ristorante, potresti includere un blog sui percorsi turistici, ricette e piatti tipici della tua zona, allegando descrizioni, foto e video.

Se aggiungi più informazioni locali sul tuo sito web e i motori di ricerca ne riconoscono la rilevanza, potresti incrementare le chance di essere incluso nei risultati locali.
Ricorda: il ruolo di un motore di ricerca è fornire il risultato giusto, al momento giusto e nel posto giusto rispetto a chi effettua la ricerca. Per fare questo, i motori di ricerca possono utilizzare la prossimità degli utenti alla tua attività o l’area geografica che inseriscono come parametro di ricerca.

La fama del tuo negozio è un altro fattore da tenere in considerazione. Proprio come nel mondo reale, alcune attività sono più conosciute di altre. Nel mondo online, le attività che hanno un sito web da più tempo o che possono vantare molteplici contenuti e riferimenti saranno ricompensate dai motori di ricerca nelle pagine dei risultati.

E non dimenticare di sfruttare i vantaggi dei servizi locali degli stessi motori di ricerca. Utilizzando servizi come Yahoo! Local, Google My Business o Bing Local, aiuterai i motori di ricerca a conoscere meglio la tua attività e a sapere quando includerti nei risultati.

Dopo aver inserito la scheda della tua attività e aver confermato l’ubicazione del tuo negozio o l’area di copertura dei servizi che offri, questi indici di ricerca locale saranno un altro modo per farti trovare dagli utenti online.

E da ultimo, ma non meno importante, non dimenticare che molti utenti cercano risultati locali dagli smartphone quando vanno in giro.
Se il tuo sito web è incluso tra i risultati delle ricerche da dispositivi mobili, può essere un mezzo importante per entrare in contatto con i clienti: assicurati di avere un sito che si carichi velocemente e che sia ottimizzato per i dispositivi mobili, rintracciabile dai motori di ricerca e facile da usare.

Noi abbiamo trovato la formula giusta.

Adesso tocca a te!!!

Chiama il 3299688704 –  Agostino Lorusso, per una Consulenza Gratuita.

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *